Rinnovo del quinto

Rinnova la tua richiesta del quinto

 

Cessione del quinto inps Roma

Rinnovo della cessione del quinto

Il rinnovo della Cessione del Quinto può essere effettuato dopo il pagamento del 40% delle rate. Ciò significa che una Cessione a 120 mesi (10 anni) può essere rinnovata soltanto dopo aver pagato 48 rate (4 anni). La Legge non permette di rinegoziare una Cessione ante-termine, ovvero prima che sia trascorso il 40% delle rate totali. Al di là di ciò che dice la legge, il momento giusto per rinnovare una Cessione dipende da una serie di fattori, primo fra questi la necessità effettiva di denaro per un progetto o una situazione familiare impellente.

Rinegoziare la Cessione significa fare un nuovo finanziamento con il quale si estingue la Cessione precedente e, per differenza, si ricava nuova liquidità. Un consiglio ovvio è quello di pagare il maggior numero di rate prima di procedere ad un rinnovo, questo perchè diminuendo il debito residuo è possibile ottenere una somma più elevata. Sembra un consiglio banale, ma non lo è poichè per esperienza la maggior parte dei rinnovi viene effettuata al limite della legge, ovvero non appena raggiunto il famoso limite del 40% delle rate pagate.

Eccezione alla Regola

Esiste una sola eccezione alla regola del 40% e, in genere, si applica ad ogni tipologia di Dipendente o Pensionato:

Si può rinnovare una Cessione ante-termine?

Si, nel solo caso in cui la Cessione da rinnovare sia stata fatta non oltre i 60 mesi e la nuova Cessione viene stipulata a 120 mesi. Questo significa che una Cessione a 60 mesi può essere rinnovata con una a 120 mesi anche dopo solo tre rate pagate.<(p>

Importo Minimo da Garantire

La somma che, dopo l’estinzione della Cessione precedente, viene erogata al cliente, deve rispettare dei minimi stabiliti dal buon senso più che dalla legge. In genere tale limite “etico” detto anche importo minimo da garantire, viene stabilito nel 10% del Montante della nuova operazione.

Chiama per una consulenza o compila il format dei contatti per esser richiamato dal nostro consulente

Vuoi una consulenza?

Contattaci

Chiamate con fiducia il numero
06 5153 1322
o contattateci attraverso il modulo Richiesta Informazioni.

Orari

Via Tommaso Arcidiacono, 72 C, 00143 Roma, Italia

Gli uffici sono aperti:
dal Lunedì al Venerdì
dalle ore 9:30 alle ore 13:30
e dalle ore 15:30 alle ore 18:30