Cessione del quinto su pensione di inabilità

cessione del quinto invalidità civile

 

La Pensione di Inabilità è una prestazione economica in favore dei lavoratori per i quali è stata accertata l’assoluta e permanente impossibilità di svolgere qualsiasi attività lavorativa, nemmeno a carattere temporaneo, a causa di infermità o difetto fisico o mentale.

La cessione del quinto sull’inabilità lavorativa viene ripagato con una trattenuta sulla busta paga o sulla pensione e viene concesso ai dipendenti e ai pensionati.

Il richiedente deve avere almeno cinque anni di anzianità assicurativa e almeno tre anni di anzianità contributiva in quanto la prestazione è calcolata sulla base dei contributi effettivamente versati.

Viene concessa in base alla tipologia di infermità attribuita al richiedente, solitamente per patologie che non comportino rischio di decesso (generalmente inabilità non per malattia). Infatti, per questa tipologia di inabilità, la valutazione da parte della compagnia d’assicurazioni non richiede alcun tipo di documentazione medica. In caso contrario è necessario compilare insieme al medico un questionario rilasciato dalla stessa compagna d’assicurazioni.

E’ l’istituto di credito insieme all’ assicurazione che emette la polizza vita, obbligatoria per la richiesta della cessione del quinto, che valuta se concedere il prestito.

Per effettuare la valutazione della richiesta la compagnia non richiede alcun tipo di documentazione medica

Chiama per una consulenza o compila il format dei contatti per esser richiamato dal nostro consulente

Vuoi una consulenza?

Contattaci

Chiama il numero
06 5309 6221
o scrivi attraverso il modulo
Richiesta Informazioni.

Orari

Via Tommaso Arcidiacono, 72 C, 00143 Roma, Italia

Gli uffici sono aperti:
dal Lunedì al Venerdì
dalle ore 9:30 alle ore 13:30
e dalle ore 15:30 alle ore 18:30

WhatsApp chat